logo
Benvenuto! Ti trovi nella tua pagina personale. Da qui potrai accedere e gestire tutti i servizi che ti offriamo.
Viale Edoardo Jenner 50, Milano, Italia
(+39) 393 5866577
info@mudacademy.it

Follow us

REGOLAMENTO MUD ACADEMY ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA 

Premessa

Al fine di perseguire le finalità dell’associazione e per la più efficace gestione di Mud Academy ASD, è stato definito un insieme di regole alle quali tutti i Soci devono fare riferimento ed alle quali si devono attenere scrupolosamente.

Tale insieme di regole è il presente “Regolamento Interno” ed è stato deliberato dall’Assemblea dei Soci in data (indicare la data) ed è accettato e sottoscritto da ogni singolo Socio al momento del tesseramento.

Il pagamento della Quota di tesseramento comporta automaticamente la dichiarazione di presa visione, comprensione ed accettazione del regolamento al quale tutte le parti interessate si impegnano ad attenersi.

I tesserati alla Mud Academy ASD sono anche consapevoli che, oltre al presente regolamento, dovranno attenersi al regolamento, per quanto applicabile, delle diverse piste nelle quali si svolgono i corsi.

Per tutto ciò che non sia espressamente disciplinato dal presente Regolamento Interno si rimanda a quanto previsto dallo Statuto.

In caso di variazioni sostanziali del Regolamento Interno, le stesse dovranno essere portate a conoscenza dei tesserati anche attraverso la pubblicazione sul sito internet di Mud Academy ASD.

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Mud Academy ha lo scopo di sviluppare, promuovere e coordinare iniziative per rispondere ai bisogni di attività motorio-sportiva dilettantistica di tutti, bambini, uomini e donne di ogni età. L’Associazione opera nel pieno rispetto delle leggi vigenti, dello Statuto, del presente regolamento interno e delle norme degli Enti di Promozione Sportiva cui essa è affiliata, nonché seguendo le disposizioni

del CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) in materia di Associazioni Sportive Dilettantistiche. Il presente Regolamento, redatto dal Consiglio Direttivo dell’Associazione ed approvato dall’Assemblea dei Soci, disciplina le attività che la suddetta svolge in conformità allo Statuto sociale.

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016, Codice in materia di protezione dei dati personali, la Mud Academy asd (di seguito anche “Scuola”), con sede legale in via Edoardo Jenner 50 –  Milano, c.f. e partita IVA n. 10727680968, è il Titolare, ex art. 24 del Regolamento Europeo n. 679/2016 del trattamento dei Suoi dati personali. La stessa La informa pertanto che i dati personali acquisiti, anche con riferimento ai rapporti giuridici in essere (studente/interessato), formano oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata. In relazione ai suddetti trattamenti il Titolare fornisce, tra l’altro, le seguenti informazioni.

Per “trattamento”, (ex art. 4 Regolamento EU n. 679/2016),  si intende qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati.

Tale trattamento deve essere improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.

Parte prima: la natura dell’associazione sportiva dilettantistica Mud Academy

L’associazione si propone di:

diffondere lo spirito sportivo motociclistico rivolto essenzialmente alla guida in fuoristrada (enduro) o in pista (cross e minicross) per diverse fasce di età e di capacità, mediante la gestione di ogni forma di attività̀idonea a promuovere la conoscenza e la pratica della detta disciplina

di operare per attività̀didattiche e di formazione per l’avvio, l’aggiornamento e il perfezionamento nello svolgimento della pratica sportiva delle discipline quali motocross, minicross, enduro, maxienduro;

di sostenere e promuovere la pratica del motociclismo nel rispetto dei valori di lealtà sportiva e promozione sociale, svolgendo qualsiasi attività utile al perseguimento degli scopi sociali contenuti nello Statuto dell’Associazione.

Articolo 1.

L’organizzazione Mud Academy asd è un organismo liberamente costituito, senza finalità di lucro che, avvalendosi prevalentemente della collaborazione dei Soci svolge e/o promuove attività sportive nel territorio.

Articolo 2.

Il Consiglio Direttivo del Mud Academy asd è l’organo esecutivo preposto all’interno dell’Associazione per la gestione della stessa, di intesa con il Presidente e l’Assemblea dei Soci ed a cui i soci possono fare riferimento. Inoltre, si occupa principalmente ma in via non esaustiva di:

Sviluppo del programma stabilito annualmente dall’Assemblea dei soci;

Della redazione e pubblicazione del programma annuale delle attività sportive;

Delle iscrizioni dei soci;

Dell’informativa ai soci circa le attività promosse dall’associazione tramite i canali preposti tra cui il sito web, i social media, e-mail, whatsapp , ecc.;

Dell’adozione della divisa sociale;

Della gestione amministrativa dell’associazione;

Ai rapporti con i media e gli sponsor;

Alla convocazione dell’Assemblea dei soci (ordinaria e/o straordinaria);

A promuovere e far rispettare il Regolamento interno e lo Statuto

Articolo 3.

Il presente Regolamento potrà essere modificato dal Consiglio Direttivo e sarà efficace dopo l’approvazione dell’Assemblea degli Associati. Il Consiglio Direttivo è delegato all’applicazione del presente Regolamento e a deliberare qualsiasi tipo di provvedimento nei confronti degli Associati che non rispettassero il presente Regolamento, in osservanza alle disposizioni di Legge e di Statuto.

Articolo 4.

L’ aspirante Socio e/o Tesserato dovrà compilare l’apposita domanda di iscrizione che sarà valutata dal Consiglio Direttivo dell’Associazione il quale, a giudizio insindacabile, deciderà l’ammissione a Socio e/o Tesserato. E’ facoltà dell’Associazione respingere la domanda d’iscrizione a proprio insindacabile giudizio senza obbligo di fornire alcuna spiegazione al richiedente. I dati contenuti nella domanda di ammissione verranno utilizzati dall’Associazione nel rispetto di quanto disposto dal Testo Unico sulla Privacy.

Articolo 5.

L’Associato ha l’obbligo di osservare tutte le norme dello Statuto e del presente Regolamento. L’Associato ha i diritti che gli sono attribuiti dallo Statuto e dal presente Regolamento dal momento in cui la sua domanda di ammissione è stata accettata.

Articolo 6.

Tutti gli Associati devono attenersi alle norme della buona educazione, di provata moralità, della correttezza nei rapporti interpersonali, non dovranno turbare in ogni modo il personale e l’attività degli altri Associati o tenere un comportamento per nessun motivo dannoso per l’immagine ed il buon nome dell’Associazione. La Direzione del Associazione si riserva la possibilità di

accettare o meno la presenza di quelle persone che con il loro comportamento possono turbare la tranquillità dell’ambiente e degli altri Soci e/o Tesserati. Eventuali altre trasgressioni allo Statuto a al Regolamento provocheranno da parte del C.D. i seguenti provvedimenti:

– Ammonizione: consiste nel rimprovero con espresso invito ad astenersi, per l’avvenire, dal commettere altre infrazioni.

– Ammonizione con diffida: consiste in una formale dichiarazione di grave biasimo con l’espresso invito ad astenersi, per l’avvenire dal commettere altre infrazioni e con l’avvertimento che, in difetto, queste ultime saranno punite più severamente.

– Espulsione dalla manifestazione: comporta l’esclusione dalle prove e dalla manifestazione.

– Sospensione a termine da qualsiasi attività (fino a massimo 1 anno): comporta l’inibizione a partecipare a qualsiasi attività per un periodo definito.

– Radiazione: avviene in seguito a comportamenti ritenuti moralmente indegni o gravemente inappropriati rispetto agli scopi dell’Associazione e che costituiscano ostacolo al buon andamento della stessa. La radiazione non dà luogo a indennizzi o rimborsi di alcun genere. Un Socio radiato non può più essere riammesso.

Ogni reclamo o suggerimento dovrà essere inoltrato per scritto al Consiglio Direttivo di Mud Academy asd.

Articolo 7.

L’adesione annuale all’Associazione prevede a seconda delle disponibilità e salvo diversa disposizione del Consiglio Direttivo, la consegna all’atleta della tessera di affiliazione all’ente (cartacea o digitale a discrezione della asd) a seguito della firma in originale della domanda di ammissione. Il materiale tecnico non compreso nell’iscrizione annuale potrà essere acquistato a parte a prezzo di listino aggiornato annualmente e reso noto agli associati di Mud Academy asd.

Articolo 8.

Ogni eventuale danno agli impianti o al patrimonio dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Mud Academy causato da un Socio dovrà essere risarcito nella misura economica necessaria alla riparazione del danno stesso.

Parte seconda: le regole dell’associazione sportiva dilettantistica Mud Academy

Articolo 9.

Gli allievi dovranno seguire con scrupolo le indicazioni degli istruttori e i regolamenti del circuito presso il quale si svolge il corso.

Prendere visione ed accettare i regolamenti delle piste nelle quali terranno le lezioni od eventi, oltre a:

seguire scrupolosamente le indicazioni degli istruttori di Mud Academy anche per quanto riguarda la sicurezza in pista o sui percorsi aperti al pubblico;

per gli eventi che si tengono su strade normalmente aperte al pubblico i partecipanti dovranno essere in regola con tutti gli articoli l Decreto legislativo 30 aprile 1992 n.285 (Codice della Strada) e smi;

indossare le protezioni individuali richieste (casco integrale omologato, stivali, abbigliamento da fuoristrada, ginocchiere, protezione per tronco e schiena, guanti ed occhiali);

In caso di presenza di persone terze (famigliari e/o amici) dei partecipanti anche questi dovranno conformarsi al regolamento della pista in cui si svolge il corso, in particolare:

non dovranno per alcuna ragione entrare in pista quando vi è presenza di mezzi in movimento di qualsiasi tipo e senza l’autorizzazione del personale addetto alla sicurezza della pista stessa;

non dovranno intralciare in alcun modo le operazioni di preparazione delle motociclette e/o la vestizione dei partecipanti alle lezioni;

dovranno tenere un comportamento educato e rispettoso di tutti i presenti;

dovranno astenersi dall’intervenire direttamente o indirettamente durante le spiegazioni teoriche impartite dagli istruttori di Mud Academy ASD

Articolo 10.

L’iscrizione ad un evento o corso è confermata mediante l’invio del modulo di iscrizione online direttamente dal sito www.mudacademy.it e dopo aver effettuato il saldo della lezione e allegato il certificato medico valido.

L’invio del modulo di iscrizione conferma la volontà dell’interessato nel tesserarsi presso Mud Academy asd unitamente alla conferma di presa visione e accettazione del presente regolamento.

In loco, prima dell’inizio della lezione, dovrà essere compilata e firmata in originale la domanda di iscrizione.

Il certificato medico deve essere in corso di validità per l’intera durata della validità della tessera, nel caso in cui il certificato medico scada prima della normale validità della tessera, la medesima non è più considerata valida e non è possibile svolgere alcuna attività presso la asd sino al rinnovo del certificato medico.

La disdetta alla partecipazione di qualsiasi evento deve essere comunicata con almeno 72 ore di anticipo rispetto alla data ed ora di inizio dell’evento stesso.

In questo caso sarà possibile riprogrammare la lezione in un’altra data a calendario, dopo tale periodo sarà trattenuta l’intera quota di partecipazione.

Articolo 11.

In caso di maltempo e/o di altre situazioni che, per causa di forza maggiore, costringano Mud Academy ad annullare o rimandare il corso o l’evento verrà data comunicazione sempre tramite e-mail nel più breve tempo possibile compatibilmente con le cause che costringono alla sospensione dell’evento stesso. In questo caso sarà concordata con il partecipante una di queste modalità alternative:

una nuova data di svolgimento del corso o evento,

il rimborso totale/parziale della quota di partecipazione versata, al netto delle commissioni bancarie.

il partecipante è tenuto ad informarsi su orari, punti d’incontro etc. avendo cura di consultare le comunicazioni riguardanti gli eventi organizzati, consultando il sito internet, canali social dell’Associazione o iscrivendosi alla newsletter (quest’ultimo è il canale più veloce e sicuro nel caso in cui ci siano modifiche del programma).

Per i corsi e/o eventi facenti parte di un pacchetto cumulativo la mancata partecipazione ad un evento o lezione non comunicata entro i termini sopra indicati porterà alla consumazione della quota parte del pacchetto. La singola lezione verrà quindi scalata dal pacchetto attivo.

Articolo 12.

In caso di infortunio l’associato deve comunicarlo per iscritto entro 5 giorni dalla data dell’infortunio a Mud Academy asd, in modo da poter procedere tempestivamente secondo le disposizioni dell’ente di promozione presso il quale l’associato è stato affiliato.

Le condizioni generali relative alla polizza assicurativa (oltre che i relativi premi stabiliti dalla compagnia assicurativa) e la procedura di apertura sinistro è definita dall’Ente di Promozione Sportiva ASC sul sito www.ascsport.it

ASC è quindi l’Ente di Promozione Sportiva che prende accordi diretti con la compagnia assicuratrice.

Articolo 13.

Il logo ed il marchio “Mud Academy” sono registrati e non possono essere utilizzati da terzi se non dietro autorizzazione scritta rilasciata dal presidente di Mud Academy. Anche in questo caso devono essere rispettati forme, proporzioni e colori del marchio e del logo di seguito riportati

È proibito associare il logo Mud Academy ASD a qualsiasi organizzazione o attività politica. L’utilizzo di abbigliamento o logo, in attività in contrasto con il presente regolamento e con i principi contenuti nello Statuto (ad esempio non esaustivo: attività politiche, religiose, razziste, xenofobe, omofobe, sessiste, ecc.), comporteranno l’immediata espulsione dalla Associazione.

È proibito associare il logo Mud Academy ASD a nomi o loghi di aziende ed enti che non hanno una partnership ufficiale con Mud Academy ASD.

Questa norma è derogabile solo in presenza di autorizzazione ufficiale del presidente.

Tutti gli iscritti a Mud Academy e i loro ospiti partecipano di propria volontà e a loro esclusivo rischio alle attività dell’Associazione. L’Associazione, il Direttivo e lo Staff, sono e saranno esonerati e non potranno essere oggetto di rivalsa da parte degli iscritti/ospiti per qualsiasi danno o perdita subiti dagli iscritti/ospiti e dalle loro relative proprietà e risultanti dalla partecipazione alle attività dell’associazione.

Articolo 14.

Eventuali danni arrecati al materiale, mezzi o strutture dell’Associazione da parte di un associato, dovranno essere rimborsati dal socio stesso nei termini e nei tempi decisi dal Direttivo. Qualsiasi contravvenzione occorsa da un socio alla guida di mezzi dell’Associazione sarà a carico del socio stesso.

In caso di danni relativi alle motociclette l’eventuale riparazione o sostituzione di una o più componenti saranno da risarcire alla asd come da listino ricambi e manodopera della casa madre ufficiale (ad esempio concessionario ufficiale Ktm, Husqvuarna ecc).

Qualsiasi spesa affrontata dall’Associazione per conto o a causa di un socio sarà rimborsata dal socio stesso (se non diversamente concordato).

Nel caso in cui l’Associazione sia messa in condizione di dover affrontare delle spese legali a causa di un Socio, le stesse saranno rimborsati dal socio stesso.

Articolo 15.

Con l’iscrizione ad un corso o evento il partecipante autorizza Mud Academy alla gestione dei propri dati personali, comprese foto e filmati registrati durante i corsi e/o gli eventi organizzati da Mud Academy ASD, secondo quanto stabilito dalla Legge 196/2003 e smi e secondo quanto indicato nella informativa privacy scaricabile dal sito www.mudacademy.it.

l’Associazione potrà utilizzare le immagini fotografiche e video raffiguranti la persona, senza alcuna limitazione ed attraverso ogni forma di comunicazione, (sito web, stampa, etc.) al fine di promuovere l’attività dell’Associazione stessa.

Articolo 16.

Il genitore, o chi ne fa le veci, può accompagnare il minore nello spogliatoio e nelle aree comuni/paddock ma non può accedere all’interno dei circuiti.

Articolo 17.

Si chiede la massima puntualità nel presentarsi all’orario indicato, sia anche nell’accompagnare che nel riprendere la propria figlia/o, per consentire il normale svolgimento delle lezioni.

Articolo 18.

E’ vietato registrare le lezioni con sistemi audio/video di qualsiasi tipo.

Articolo 19.

E’ vietato utilizzare l’attrezzatura di Mud Academy asd senza esserne autorizzati da parte di Mud Academy asd.

Articolo 20.

Mud Academy asd non effettua servizio di custodia di beni o di valori e pertanto non assume alcuna responsabilità per gli oggetti lasciati incustoditi all’interno dei circuiti o aree comuni (gazebo, furgone ecc), nelle sue adiacenze e pertinenze. Eventuali oggetti dimenticati e rinvenuti saranno custoditi senza nessun tipo di responsabilità e rimarranno a disposizione degli iscritti per 7 giorni. Inoltre, non risponde di eventuali danni ed ammanchi di beni di proprietà dei singoli Soci e/o Tesserati che si verificassero nelle aree comuni per qualsiasi causa.

Articolo 21.

L’ aspirante Socio e/o Tesserato dovrà pagare anticipatamente la quota Associativa unitamente al primo corso svolto e qualsiasi altra somma richiesta per partecipare alle attività, con le modalità stabilite dal Consiglio Direttivo. Una volta inviata la richiesta di partecipazione al corso tramite apposito modulo di iscrizione online dal sito www.mudacademy.it è possibile effettuare il saldo della lezione comprensiva della quota associativa allegando il certificato medico in corso di validità. Il Consiglio Direttivo, dopo aver deliberato la lecita iscrizione del tesserato alla associazione sportiva dilettantistica, procede con il tesseramento e l’iscrizione del partecipante presso l’ente di promozione sportiva ASC, presso il quale anche Mud Academy asd è affiliata.

Le quote di rinnovo all’Associazione debbono essere interamente versate entro le scadenze indicate dall’Associazione. La quota annuale ha validità di 365 giorni dalla data di emissione del tesseramento ASC.

Tale tessera è personale e pertanto non cedibile a terzi.

Articolo 22.

Le quote per poter usufruire dei pacchetti e dei servizi che l’Associazione offre, verranno fissate annualmente dal Consiglio Direttivo. Dette quote che rappresentano un contributo alle spese di gestione sostenute dall’Associazione Sportiva, devono essere versate secondo le modalità di pagamento stabilite e non verranno restituite neanche nel caso di interruzione o parziale utilizzo da parte dell’iscritto, morte dello stesso o di scioglimento dell’Associazione. Le gift card/buoni/coupon offerti dalla asd hanno validità di un anno dalla data di emissione e non sono rimborsabili.

Parte terza: cessazione del socio

Articolo 23.

L’ aspirante Socio dovrà comunicare per iscritto qualora cessi la sua partecipazione all’Associazione

Articolo 24.

La qualità di Socio si perde per decesso, dimissioni, morosità ed indegnità.

  1. Dimissioni: trascorso un anno dalla data di ammissione, il Socio e/ o Tesserato potrà presentare le sue dimissioni per iscritto; da tale momento egli perde ogni diritto alla qualità di Socio.
  2. Morosità: Il Socio e/o Tesserato che non avrà provveduto per un periodo superiore a sei mesi al pagamento della quota Sociale e di quanto altro
  1. raccomandata con R.R. o invio tramite PEC a saldare il suo debito entro 30 giorni dalla data di ricevimento. Qualora entro questi termini il Socio e/o Tesserato non abbia provveduto a regolarizzare la sua posizione, verrà ritenuto decaduto da parte del Consiglio Direttivo con comunicazione scritta per morosità, salvi restando in ogni caso i diritti dell’Associazione alla esazione di quanto dovuto.
  2. Indegnità: Il Socio che violi gravemente lo Statuto ed il presente regolamento, che venga a trovarsi in contrasto con le norme sull’ammissione all’Associazione, che tenga comunque una condotta indecorosa o che cerchi di servirsi della propria qualità allo scopo di trarne illecito utile, potrà essere espulso con la adozione della seguente procedura:

Il C.D. potrà comunicare al Socio e/o Tesserato per iscritto gli addebiti mossigli, invitandolo a comparire davanti al Collegio dei Probiviri al quale egli presenterà le proprie giustificazioni.

Verrà delegato un membro del C.D. con l’incarico di Relatore ed il Collegio, dopo aver sentito questi, il Socio in questione ed eventualmente altre persone ammesse in qualità di Testimoni, potrà decidere, con la maggioranza di 2/3, sulla espulsione.

Della decisione del Collegio dovrà essere redatto processo verbale.

Entro 10 giorni dalla notificazione a mezzo lettera raccomandata o PEC della decisione del Collegio Dei Probiviri, il Socio e/o il C.D. potranno ricorrere all’Assemblea. Dal giorno in cui il Consiglio avrà comunicato al Socio gli addebiti mossigli e fino alla emissione del verdetto dell’Assemblea il Socio non potrà frequentare l’Associazione ne svolgere attività Sociale e sportiva.

Articolo 25.

Il Consiglio Direttivo si riserva la facoltà di variare, integrare, regolamentare, sospendere e/o sopprimere:

la tipologia dei pacchetti e dei servizi offerti, i relativi canoni e le condizioni di pagamento degli stessi;

gli orari delle attività della asd;

gli orari d’inizio e la durata dei vari corsi;

le attività degli istruttori;

i periodi di chiusura estiva e non, ed intervenire con chiusure in corso d’anno per cause di forza maggiore quali ad esempio lavori di ristrutturazione o maltempo;

affida al direttore tecnico: la selezione dei collaboratori sportivi, il coordinamento dello staff e relative riunioni interne, promuovendo il loro aggiornamento e la loro crescita professionale, l’organizzazione delle varie attività, il controllo sull’efficienza delle attrezzature e l’organizzazione di manifestazioni ed eventi.

Tutte le informazioni relative, verranno diffuse attraverso gli strumenti mediatici a disposizione dell’Associazione (e-mail, sito, social media e whatsapp).

L’Associato ha diritto di essere al corrente dei fatti più rilevanti riguardanti la gestione, lo sviluppo e gli orientamenti dell’Associazione. Qualsiasi tipo di chiarimento può essere richiesto tramite contatti diretti. Se necessario, in base al tipo di dubbio/problematica presentata verrà eventualmente coinvolto l’organo di competenza (direttore tecnico, consiglio direttivo, assemblea dei soci).

Articolo 26.

L’accesso alle aree comuni e/o spogliatoi è consentito esclusivamente ai soci e/o fruitori dei vari corsi o eventualmente agli accompagnatori nel caso di utenti inferiori agli cinque anni.

Articolo 27.

E’ severamente vietato fumare all’interno dei locali dell’Associazione.

Parte quarta: disposizione transitorie e finali

Articolo 28. Disposizioni finali

L’applicazione delle norme del presente Regolamento è esercitata dal Consiglio Direttivo. La sorveglianza generale sull’applicazione è esercitata dal Presidente e dai Soci. Per tutto quanto non contemplato nel presente Regolamento Interno, nell’Atto Costitutivo, nello Statuto Associativo e per quanto non previsto dalle delibere del Consiglio Direttivo, si fa riferimento alle disposizioni di Legge.

L’iscrizione tramite modulo in originale sottintende la presa visione e la completa accettazione del presente regolamento, esposto anche sul sito internet www.mudacademy.it

Il presente Regolamento può essere modificato qualora si presentino specifiche esigenze di organizzazione del servizio.

La competenza per eventuali controversie è demandata al Consiglio Direttivo dell’Associazione. Il presente regolamento è composto da n. 28 articoli

Il Consiglio Direttivo